Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza alcuni cookies. Per usufruire di tutte le funzionalità, cliccando OK su questo banner acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookies policy. Se non acconsenti all'uso dei cookies alcune funzionalità (es. video) non saranno disponibili. Leggi Cookies Policy

Liceo Argan

Liceo Artistico Statale

miur - liceo argan

La classe 3Q del nostro liceo, guidata dalle professoresse Vita Cavino e Stefania Russo, ha partecipato al  Concorso Nazionale “I Linguaggi dell’Immaginario per la Scuola 2017/18” promosso da Romics e il Miur - Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Un invito a riflettere, attraverso il fumetto, l’illustrazione, l’animazione, la visual art e i games, su temi molto complessi e attuali: la solitudine e la marginalità sociale, l’illegalità, il bullismo e il cyberbullismo, le discriminazioni, il razzismo e le leggi razziali, le pari opportunità e lo sviluppo sostenibile. Il bullismo, tematica molto sentita, è stata affrontata con grande consapevolezza, sia nei video che nei fumetti e illustrazioni; l’accoglienza, le pari opportunità, la condizione femminile temi che sono stati trattati con intelligenza e propositività.

I ragazzi hanno potuto scegliere la tecnica preferita per realizzare il proprio elaborato. In particolare le alunne Ascione Sara, De Angelis Ludovica e Esuperanzi Asja  della 3° Q Sez. Figurativo, si sono distinte tra 647 partecipanti e le loro opere inserite nella sezione in mostra dal 5/8 Aprile 2018 al Festival del fumetto, animazione cinema e games presso la Fiera di Roma.